Avviso formulazione graduatorie per titoli, Dipartimento Sanità.

L’avviso scade il 29 maggio 2017

L’ASP Agrigento ha indetto la selezione pubblica per titoli, per la formulazione di graduatorie per il conferimento di incarichi a tempo determinato del personale del Comparto Sanità.

Le graduatorie saranno valide per il conferimento di incarichi per la copertura temporanea dei posti relativi ai seguenti profili professionali:

1) DIRIGENTE MEDICO: Chirurgia Vascolare con particolare esperienza e formazione in Chirurgia Vascolare e d’Urgenza; Anestesia e Rianimazione; Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza; Cardiologia; Cardiologia con particolare esperienza eformazione in Emodinamica; Medicina Interna; Pediatria; Neonatologia; Unità intensiva Neonatale(UTIM); Oftalmologia; Radiodiagnostica; Radioterapia; Ostetricia e Ginecologia; Nefrologia; Chirurgia Generale; Chirurgia Generale con particolare esperienza e formazione in Endoscopia Digestiva; Chirurgia Generale con particolare formazione in Chirurgia Pediatrica; Ortopedia e Traumatologia; Otorinolaringoiatria; Urologia; Oncologia; Medicina Fisica c Riabilitativa; Patologia Clinica; Medicina Nucleare e Medicina Trasfusionale; U Anatomia Patologica; Neurologia; Medicina e Sicurezza negli ambienti di lavoro; Psichiatria; Neuropsichiatria Infantile.

2) DIRIGENZA SANITARIA NON MEDICA: Dirigente Farmacista; Dirigente Biologo Patologia Clinica; Dirigente Biologo Medicina Trasfusionale; Dirigente Psicologo; Dirigente Fisico.

3) DIRIGENZA PROFESSIONALE: Dirigente Ingegnere; Dirigente Ingegnere per lo SPRESAL.

4) COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO cat. D: Infermiere; Tecnico laboratorio Biomedico; Tecnico di Radiologia; Dietista; Fisioterapista; Logopedista; Ortottista; Ostetrica; Tecnico delle Prevenzione

REQUISITI DI AMMISSIONE GENERALI: Cittadinanza italiana; idoneità fisica all’impiego.

REQUISITI SPECIFICI profilo professionale di Dirigente Medico:

  • Diploma di laurea in Medicina e Chirurgia.
  • Iscrizione all’albo dei medici chirurghi, non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.
  • Diploma di specializzazione nella disciplina o in disciplina equipollente o affine a quella relativa all’incarico da conferire.
  • Abilitazione all’esercizio professionale.

REQUISITI SPECIFICI profilo professionale di Dirigente Fisico

  • Diploma di laurea in Fisica
  • Diploma di specializzazione nella disciplina o in disciplina equipollente o affine a quella relativa a1l’incarico da conferire.
  • Abilitazione all’esercizio professionale.

I requisiti specifici profilo professionale di Dirigente Farmacista sono:

  • Diploma di laurea in farmacia o in chimica e tecnologie farmaceutiche;
  • specializzazione nella disciplina oggetto del concorso;
  • iscrizione all’albo del1’ordine dei farmacisti non anteriore a sei mesi rispetto a quello di scadenza del bando.

I requisiti specifici profilo professionale di Dirigente Biologo di Patologia Clinica o di Medicina Trasfusionale sono:

  • diploma di laurea in scienze biologiche;
  • specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in disciplina equipollente o affine a quella relativa all’incarico da conferire.
  • iscrizione nell’albo dell’ordine professionale non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.

I requisiti specifici profilo professionale di Dirigente Psicologo sono:

  • diploma di laurea in psicologia;
  • specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in disciplina equipollente o affine a quella relativa all’incarico da conferire.
  • iscrizione nel1’albo dell’ordine professionale anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.

I requisiti specifici di ammissione per il profilo professionale di Dirigente Ingegnere e Dirigente Ingegnere per lo SPRESAL sono:

  • diploma di Laurea in ingegneria Civile conseguito in base al previgente ordinamento universitario (DM 509/99) o titolo equipollente, ovvero laurea magistrale o specialistica nella suddetta materia o titolo equipollente .
  • Per i posti di Dirigente Ingegnere da assegnare allo SPRESAL Aziendale è richiesto il Diploma di Laurea in Ingegneria unitamente ad un attestato di frequenza di specifico corso di formazione in materia di prevenzione e protezione dei rischi di cui al comma 2 dell’art. 32 del testo unico d.lgs. n. 31/08. Sono esonerati dalla presentazione del superiore attestato coloro che sono in possesso della laurea in una delle classi previste dal comma 5 dell’art. 32 del predetto testo unico del D.Lgs n. 81/08, pertinenti lo SPRESAL.
  • abilitazione all’esercizio professionale;
  • iscrizione nell’albo dell’ordine professionale non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando D)
  • cinque anni di servizio effettivo corrispondente alla medesima professionalità, relativa al concorso specifico, prestato in enti del Servizio sanitario nazionale nella posizione funzionale di settimo e ottavo livello.

Requisiti specifici profilo CPS cat. D sono:

  • Laurea Triennale -classe delle Lauree in Professioni Sanitarie – o laurea di primo livello nella professione Sanitaria di Infermiere, Tecnico laboratorio Biomedico, Tecnico di Radiologia, Dietista Fisioterapista Logopedista, ortottista, Ostetrica, Tecnico delle Prevenzione.
  • iscrizione all”albo professionale.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione redatta in carta semplice in conformità al modello allegato e la documentazione ad essa allegata dovrà essere inviata al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento Viale della Vittoria n. 321, 92100 Agrigento e dovrà pervenire, a pena l’esclusione entro il 30° giorno successivo alla pubblicazione dell’estratto del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.

Le domande possono essere inviate:

  • a mezzo raccomandata A.R. nel termine sopra indicato e farà fede il timbro postale.
  • consegnata presso il protocollo generale dell’ASP di Agrigento – Viale della Vittoria n. 321, Agrigento: dal lunedì al venerdì mattina e il martedì e il giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30.

Trasmesse con posta elettronica certificata PEC personale del candidato entro il giorno di scadenza del bando esclusivamente all’indirizzo: protocol1o@pec.aspag.it, con le seguenti modalità;

  • Tramite PEC tradizionale: sottoscrizione con firma digitale del candidato con certificato rilasciato da un certificatore accreditato.
  • Tramite PEC tradizionale: sottoscrizione con firma autografa del candidato con scansione di un valido documento di identità. In tal caso in sede del conferimento dell’incarico si provvederà a far firmare in originale al candidato la stampa di ogni foglio inviato ad ogni conseguente effetto di legge.

La domanda con i relativi allegati deve essere inviata in un unico file in formato PDF unitamente a fotocopia del documento di identità del candidato. Il messaggio dovrà avere per oggetto: “domanda di partecipazione a selezione pubblica per il conferimento di incarichi a tempo determinato della dirigenza/comparto …. ..(indicare l’area dirigenziale e la disciplina e per il comparto il profilo professionale) di…… ..(indicare cognome e nome)”.

Le domande inviate da una casella di posta elettronica non certificata o che non soddisfino i requisiti sopra indicati di formato, saranno considerate irricevibili con conseguente esclusione dei candidati dalla procedura.

Per eventuali informazioni gli aspiranti potranno rivolgersi al Servizio Risorse Umane dell’ASP di Agrigento Viale della Vittoria, 321 (Tel. 0922-4071 11(centralino) oppure direttamente ai seguenti numeri telefonici: 0922- 40727l(Montana), 407266 (lšarravecchia), 407256 (Ciulla), 407260 (Mallia), 407121 (Rotolo) 407208 (Tabone), 40.7259 (Morreale).

E’ possibile scaricare il bando e la domanda collegandosi al sito internet www.aspag.italla voce Concorsi oppure direttamente dai seguenti link:

AVVISO selezione pubblica

Schema di domanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *